Strutture di sostegno

La manutenzione e gestione ottimale di un impianto fotovoltaico consiste nel controllo della struttura di sostegno, nella pulizia dei moduli, nel controllo delle stringhe e dei quadri elettrici ecc.

In definitiva, il controllo sulle strutture di sostegno del generatore fotovoltaico riguarderanno:
  • L’integrità delle strutture (deformazioni meccaniche, serraggio dei componenti, stato della zincatura ecc.);
  • la presenza di eventuali corrosioni elettromeccaniche causate da correnti continue disperse (correnti vaganti).

È sufficiente assicurarsi che le connessioni meccaniche di serraggio maggiormente sollecitate, siano correttamente serrate e che l'azione del vento non abbia piegato o modificato anche leggermente la geometria dei profili.

Ginev azienda

Latest News